Arte Benessere Sardegna

Il tuo benessere è la cosa più importante

Get Adobe Flash player

Link Utili

 

 

Visitatori

Abbiamo 5 visitatori e nessun utente online

059823

IP: 54.91.121.255
Data: 2019-04-21

GIOIA DI VIVERE

CHAKRA 3

MANIPURA

 

"GIOIA DI VIVERE"

...cosa provate quando leggete queste parole?

Fate un respiro profondo seguito da un bel sorriso, oppure voltate lo sguardo e un pò vi rattristate?

Forse vi capita di sentirvi vulnerabili e indifesi, sembra che nessuno capisca come vi sentite e ogni parola sembra un macigno contro di voi.

Il tempo passa ma la situazione non cambia, ci si abitua a vivere avvolti da un velo di amarezza e tristezza permanenti.

Ma forse la situazione continua a ripetersi perché ci si continua a barricare dietro alla convinzione che sia impossibile cambiare, perché "io sono fatto così", e dunque ogni affermazione che sembra contraddire questa convinzione verrà vissuta come un altra offesa.

Ci si sente svuotati e la vita perde la sua dolcezza.

Sapete che, a livello Olistico, l'organo legato al nostro valore e alla gioia di vivere è il Pancreas?

Ipoglicemia, Pancreatite, Diabete, analizzate da un punto di vista Olistico, sono la manifestazione fisica di questi stati d'animo protratti nel tempo.

L'ipoglicemia può manifestarsi quando ci si sente inferiori agli altri, quando si considera la vita ingiusta e solo ricca di amarezze; forse si alimentano relazioni affettive che non nutrono il cuore, si ha paura di accogliere la gioia per la paura di perderla, si pensa di non valere nulla.

La pancreatite invece può manifestarsi per una perdita di gioia improvvisa e intensa; per esempio se il nostro amore ci lascia improvvisamente, proprio quando avevamo investito tutto per un futuro insieme,

L'emozione di essere stati rifiutati, non corrisposti o vedere il proprio valore non riconosciuto da una persona cara, per es. vedere che dopo anni di matrimonio il proprio compagno/a ancora non ha capito nulla dei nostri stati d'animo, porta alla cronicizzazione del problema e spesso può' sfociare nel diabete.

Questi vogliono essere solo dei piccoli esempi di un processo di somatizzazione molto più complesso.

Con l'aiuto di Reiki, è possibile correggere impostazioni di pensiero errate, ma non a seguito di consigli o esercizi da fare, semplicemente lasciando che l'energia fluisca attraverso i nostri canali, lasciando che la luce torni ad illuminare naturalmente i pensieri, come acqua limpida che ripulisce..

Reiki è terapia per l'anima, se ti senti sereno e vivi di emozioni piacevoli il tuo corpo lo manifesterà.

 

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

cell: 328/6962844

Giuliana Musu

 

 

PROBLEMI ALLE OVAIE

CHAKRA 2 

SWADHISTHANA

Quante volte vi sarà capitato di non sentirvi belle, di non apprezzare il vostro corpo, di non sentirvi adeguate nei rapporti intimi, impaurite da qualche giudizio o qualche tabù.

E' difficoltoso lasciarsi alle spalle retaggi culturali e forme di educazione rigide, che impedivano alla donna di manifestarsi, sia fisicamente che emotivamente, in tutta la sua bellezza...bisognava essere solo mogli e mamme...

Fortunatamente oggi le cose stanno cambiando ma in molte donne persiste ancora la paura di esprimersi.

La parte del nostro corpo maggiormente influenzata da questo problema è l'apparato riproduttivo, sopratutto le ovaie che, a livello energetico rappresentano proprio l'espressione della femminilità e della creatività. Quale creazione puo' essere superiore a quella di poter mettere al mondo un figlio?

Le ovaie sono molto sensibili agli sbalzi emotivi legati a questo tipo di insicurezze, sappiamo bene che disturbi come cisti ovariche, infiammazioni e dolori sono molto diffusi.

Analizzando il problema dal punto di vista olistico, la cisti per esempio, si manifesta spesso a seguito di un sentimento di profonda delusione, quando ci si sente costantemente perdenti, per la difficoltà a procreare o per un aborto, per non sentirsi mai all'altezza nella vita e anche nel lavoro.

L'infiammazione ovarica invece puo' essere legata ad una profonda rabbia o ad un senso di ribellione rispetto alla propria condizione di donna, o molto spesso alla rabbia verso il proprio partner...problema che a ruota, innesca degli altri disturbi a livello vaginale.

E tu, sei orgogliosa della donna che sei o ti svaluti e ti arrabbi con gli altri per qualcosa che non riesci ad esprimere?

 

 

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

cell: 328/6962844

Giuliana Musu

 

 

 

 

PROBLEMI ALLE GINOCCHIA

CHAKRA 1

MULADHARA 

 

Vi è mai capitato di avere fastidi più o meno gravi alle ginocchia?

Il ginocchio è un articolazione molto importante che, a livello metaforico, rappresenta la nostra flessibilità, ovvero la nostra capacità di adattamento alle situazioni.

Spesso ci si sente piegati dalla paura di dispiacere a qualcuno, non si ha il coraggio di mettere dei limiti agli atteggiamenti di un'altra persona, si è troppo accomodanti e a volte influenzabili;

in questi casi potreste sentire le ginocchia "molli" e doloranti;

Oppure, al contrario, le sentite rigide e dolore nel piegarle? Allora probabilmente in quella stessa situazione, vi siete convinti di avere ragione, ma avete paura di esporre la vostra idea e continuate ad ingoiare la situazione ormai molto amara pur di mantenere la pace, vi irrigidite sulla vostra idea ma non fate nulla, sentendovi però incompresi e spesso anche pieni di rabbia.

Vi state per caso sforzando di sopportare qualche situazione...?

 

 

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

cell: 328/6962844

 

 Giuliana Musu

Cosa è il Reiki

 

 

 

Il Reiki è una disciplina olistica antichissima le cui radici affondano nell'antica storia del Giappone, dell'Egitto, della Cina, del Tibet e dell'India. Riscoperta e giunta a noi grazie al Dr Mikao Usui nel XIX sec. è oggi conosciuta e utilizzata in tutto il mondo.

 

Per comprendere meglio il funzionamento del Reiki bisogna comprendere che in natura tutto è energia: pietre, piante, animali, noi stessi; tutto è energia che vibra a frequenze differenti.

 

L'energia circola dentro e attorno a noi attraverso percorsi e punti specifici chiamati "Meridiani", "Nadi" e "Chakras".

Questa energia nutre ogni parte del corpo e supporta ogni organo nelle proprie funzioni, garantendone il buon funzionamento, dunque la salute sia fisica che psicologica.

 

Quando questo flusso viene interrotto, si creano delle disfunzioni piu' o meno gravi a carico di uno o piu' punti del corpo, determinando malattie o malesseri.

 

Reiki, fluendo attraverso i percorsi appositi, arriva ai punti critici che necessitano di essere trattati, e ripristina il campo energetico della persona.

 

I trattamenti possono richiedere piu' o meno sedute a seconda della necessità della persona.

Per chi non avesse mai preso Reiki, è sempre consigliabile iniziare con quattro sedute consecutive nei primi quattro giorni.

 

Mentre la persona è comodamente sdraiata sul lettino, l'operatore interviene su di essa con semplici e leggeri tocchi, senza effettuare nessuna manipolazione.

 

Il Reiki non ha effetti collaterali, per questa ragione puo' essere utilizzato in qualsiasi situazione. 

 

 

Giuliana Musu 

 

 

 

 

Cerca

Ultimi Articoli

Sono anche su :

Meteo

 

Meteo Sardegna